Guido Moradei

Guido MoradeiNato a Prato nel 1950, si laurea in Medicina e Chirurgia all’Università di Firenze nel 1977 discutendo una tesi sperimentale di Emoreologia. Prosegue gli studi e le ricerche in Angiologia Medica presso l’Istituto di Patologia Medica dell’Università di Firenze, producendo numerose Pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali ed internazionali e partecipa come relatore a Congressi Medici.

Svolge a Prato dal 1978 attività di Medico di Medicina Generale.

Dal 1980 al 2005 opera presso l’I.P.A.M. come responsabile del settore della Diagnostica Vascolare con Ultrasuoni, avendo partecipato ad un corso universitario post laurea di Ultrasuonologia vascolare.

Dal 1983 al 1994 tiene periodiche lezioni presso la S.P.E.S. e l’Ass. Diabetici di Prato e partecipa a trasmissioni televisive di educazione sanitaria organizzati dalla USL e dalle TV locali.

Dal 1982 al 2001 è membro del Comitato Consultivo pratese per la Medicina Generale.

Nel Novembre 1992 è eletto Consigliere e designato vice Segretario e dal 1994 ad oggi è Presidente della Sezione di Prato della F.I.M.M.G.(Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) .

Dal Giugno 1992 ad oggi fa parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione per l’Assistenza agli anziani “Casa S.Maria della Pietà” di Prato.

Nel Febbraio 1993 è nominato dal Consiglio Comunale di Prato membro della Commissione Tecnico-Consultiva per la valutazione dei risultati dell’attività motoria degli anziani organizzata dal Comune di Prato.

Nel 1992 è nominato dall’Ordine dei Medici di Firenze a presiedere la commissione per l’istituzione dell’Ordine dei Medici della futura Provincia di Prato. Nel Novembre 1993 è eletto Consigliere e nominato Tesoriere dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Prato. E’ confermato in dette cariche anche nelle elezioni del 1996, 1999, 2002, 2005, 2008 e dal 2011 ad oggi.

Dal Febbraio 1996 al Novembre 1998 fa parte del Consiglio dei Sanitari della ASL n°4 (Prato).

Dall’Ottobre 1996 è membro della Commissione per la sorveglianza e prevenzione della TBC della ASL n°4.

Dall’Ottobre 1996 al Dicembre 2000 fa parte del Consiglio di amministrazione dell’Ente Cassa di Risparmio di Prato; dal 2000 è nominato, come rappresentante dell’Ente Cassa di Risparmio di Prato, a far parte del Consiglio di amministrazione dell’Associazione Camerata Strumentale «Città di Prato».

Dal 1999 consegue l’abilitazione a svolgere e ad oggi continua a svolgere, l’attività di Tutor nei corsi regionali post universitari per l’abilitazione all’esercizio della Medicina Generale.

Nel 2001 fa parte della delegazione sindacale regionale F.I.M.M.G. per la trattativa e la stipula degli accordi regionali per la convenzione per la Medicina Generale.

Dal 2001 ad oggi è componente titolare del Comitato Aziendale per la Medicina Generale della ASL n°4 Prato e partecipa ai gruppi di lavoro per l’attuazione degli accordi aziendali relativi agli Obiettivi di spesa farmaceutica, Comunicazione informatica, Revisione del prontuario farmaceutico, Progetto Diabete, dell’ASL n°4 Prato.

Nel Luglio 2002 è eletto Componente della “Commissione distrettuale per la programmazione ed il monitoraggio delle attività territoriali delle Aziende sanitarie”, come rappresentante dei Medici di Medicina Generale operanti nel distretto Centro-Est della ASL n°4 Prato.

Dal 2003 al 2010 è referente per la Medicina Generale, del Comitato per la programmazione e revisione del progetto per le urgenze e la diagnostica specialistica territoriale dell’ASL n°4 Prato.

Nel Marzo 2004 fa parte della Commissione per la verifica dei requisiti di partecipazione al progetto di ampliamento e miglioramento dell’assistenza sanitaria territoriale della Medicina Generale dell’ASL n°4 Prato.

Dal 2007 ad oggi è Presidente del Consiglio d’amministrazione dell’Associazione Camerata Strumentale «Città di Prato».

Nel 2010 è nominato dall’Ordine dei Medici di Prato a far parte della Commissione per l’organizzazione delle Cure Intermedie della Società della Salute (SdS) di Prato.

Nel 2011 è nominato Componente di parte medica nella Commissione per le Cure Intermedie referente alla ASL n°4 Prato e dalla Federazione regionale degli Ordini dei Medici nella Commissione Regionale per L’Anziano Fragile .

Nel 2012 è nominato dalla Federazione regionale Toscana degli Ordini dei Medici Componente della Commissione Regionale di Bioetica.

Dall’Aprile 2013 è Componente della Commissione Terapeutica Toscana per nomina del Presidente della Giunta Regionale Toscana.

Nell’Ottobre 2013 è stato eletto, dalla Assemblea dei Soci, Componente del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Prato.