La Camerata si concentra sulle giovani generazioni: “mangiate” buona musica e crescerete sani.

guarda lo spot

Ci vogliono alcuni secondi per capire di cosa si stia parlando: la prima impressione è che si tratti di uno spot pubblicitario di un ristorante o di un prodotto alimentare. La videocamera filma i particolari della preparazione di un hamburger, gustoso alla vista ma pieno di salse chimiche e di sapori artefatti, e di un piatto di lasagne, piatto antico, saporito e fatto con ingredienti genuini: il bambino sceglie la lasagna e si trova di colpo ad assaporare quella delizia in teatro, circondato dai musicisti dell’Orchestra.

È questa la nuova campagna di comunicazione per la stagione 2013-2014 della Camerata Strumentale Città di Prato che apparirà sulle reti regionali e sul web. Il messaggio è rivolto soprattutto alle nuove generazioni, ai ragazzi ed ai bambini che stanno dimostrando ogni anno di più, che assaggiare qualcosa che non si conosce può essere davvero una grande scoperta.

Questo lavoro che l’Orchestra pratese ha intrapreso ormai da diversi anni sta portando ottimi frutti: la richiesta da parte della scuole di partecipare al progetto “La musica nella cultura: per un ascolto consapevole”, presentato lo scorso 2 ottobre, sta dando anche quest’anno segnali forti con un numero di prenotazioni già piuttosto elevato (l’anno scorso vi parteciparono 9000 studenti!).

La realizzazione del video e la sua diffusione è stata possibile grazie alla collaborazione con l’Unione Industriale Pratese, che con il nuovo progetto “La Cultura è Sviluppo” sta cercando di sensibilizzare le imprese locali ad investire sulle buone iniziative culturali, specchio di una città attiva ed affidabile. L’Unione inoltre ha scelto di “adottare” il primo dei concerti in cartellone, come forte segno di incoraggiamento agli imprenditori a fare altrettanto.

L’iniziativa “Adotta un concerto” è un progetto con il quale la Camerata offre alle Aziende che la sostengono diverse opportunità di investimento e valorizzazione dell’attività, attraverso interessanti ed innovative forme di partnership.

Lo spot è stato realizzato da Tempat, una giovane impresa di comunicazione di Prato e girato da Ilaria Costanzo. Il protagonista è il piccolo Jacopo Scalzi. Un grazie sentito va al ristorante Baghino per la location e le attrezzature ed uno a Ivano Bini e a Rete Toscana Classica per la voce fuori campo.

Leggi l’editoriale del Direttore artistico Albergo Batisti
Scopri la Stagione concertistica 2013-2014
Maggiori informazioni sul Progetto scuole

Fondazione Cassa di Risparmio di Prato Comune di Prato  Provincia di Prato

 

 

Con il contributo di

Ministero per i beni e le attività culturali  Regione Toscana