Politeama Pratese – ore 21

Jonathan Webb, direttore
Pietro De Maria, pianoforte
Zero Vocal Ensemble
Coro Cittadino

Schubert: Sinfonia n. 4 in do minore D. 417 «Tragica»
Beethoven: Coriolano, Ouverture op. 62 per il dramma di Collin
Mozart: Meistermusik in do minore K. 477
Beethoven: Fantasia in do minore per pianoforte, coro e orchestra op. 80

Il do minore, la più cupa delle tonalità, quella che è sempre stata associata alla tenebra, è la materia unificante di questo concerto finale. Il significato di questa impaginazione risiede però sul superamento di quell’oscurità, nell’apparizione della luce e della speranza che fa dileguare il do minore facendo rifulgere il do maggiore.

Alle 18,45 del 21 aprile al Politeama Pratese si terrà l’incontro introduttivo al concerto. Ingresso libero. 

Info: Teatro Politeama Pratese / Via Garibaldi 33, Prato/ tel 0574 603758.  Costo biglietti e abbonamenti.