Direttore Jonathan Webb
Grazia Raimondi violino
Alberto Bocini contrabbasso
Beethoven: Sinfonia n. 1 in do maggiore op. 21
Bottesini: Gran Duo concertante per violino, contrabbasso e orchestra
Beethoven: Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92

Due Sinfonie di Beethoven per cominciare. La Prima, frutto gioioso della giovinezza di Beethoven, sembra scherzare con la lezione del maestro Haydn e giocare a sorprendere il pubblico, fin dai primi accordi. La Settima, che ribalta il cliché eroico e drammatico del compositore, inebriandosi di energia ritmica ed esaltandosi di spirito dionisiaco. Nel mezzo abbiamo posto una deliziosa parodia del duetto d’opera, dove si cimentano virtuosisticamente un violino e un contrabbasso. È il lavoro più illustre del massimo virtuoso di contrabbasso dell’Ottocento, Giovanni Bottesini, compositore molto vicino a Verdi e primo direttore dell’Aida, nella celebre creazione al Cairo. Nessuno meglio del nostro concittadino Alberto Bocini, affiancato dalla nostra ‘spalla’ Grazia Raimondi al violino può restituire lo spirito autentico di questo «Paganini del contrabbasso». Alberto Batisti

Alle 18,45 al Politeama Pratese si terrà l’incontro introduttivo al concerto. Ingresso libero.

Il concerto verrà trasmesso in diretta su Rete Toscana Classica – anche in streaming su www.retetoscanaclassica.it

Info: Teatro Politeama Pratese / Via Garibaldi 33, Prato/ tel 0574 603758. Costo biglietti e abbonamenti.