Let’s make an opera – laboratorio vocale

Let’s make an opera

Laboratorio vocale di Rossella Targetti e Cristina Gori

È un laboratorio che vuole avvicinare i bambini al genere opera lirica attraverso un percorso di pratica vocale, ascolto e, infine, preparazione dell’opera Noye’s Fludde di Britten (L’Arca di Noè).

L’opera verrà messa in scena dalla Camerata strumentale «Città di Prato» in collaborazione con il Teatro Metastasio e sarà rappresentata nella Chiesa di San Domenico nel mese di maggio.

Il laboratorio è rivolto alle classi IV delle Scuole Primarie di Prato e del territorio.

Prevede 12 ore di intervento nelle classi interessate da parte di un operatore esterno incaricato dalla Camerata e inizierà a gennaio 2016.

Le modalità di iscrizione e partecipazione saranno rese note più avanti.

CONTENUTI

Ogni incontro prevederà attività vocali per la realizzazione di brani musicali elementari volti ad approfondire la consapevolezza ritmica, il funzionamento dell’emissione vocale e la presa di coscienza delle caratteristiche della propria voce. Solo in un secondo momento si passerà all’apprendimento delle parti da cantare all’interno dell’opera di Britten.

All’interno delle lezioni sarà previsto uno spazio dove introdurre personaggi, voci, strutture dell’opera lirica dal ‘700 ad oggi.

SI RICHIEDE OBBLIGATORIAMENTE:

  • Supporto dell’insegnante di inglese
  • Partecipazione attiva dell’insegnante e delle famiglie per la realizzazione di semplicissimi costumi di scena (maschere)
  • Importante la presenza della LIM nell’aula dove si svolgeranno le lezioni.