Chiesa di San Francesco – ore 21

Jonathan Webb, direttore

Coro Cittadino
Elgar: Serenata per archi in mi minore op. 20
Fauré: Requiem in re minore per soli, coro e orchestra op. 48

Con la tenera elegia funebre del Requiem di Gabriel Fauré, quasi una berceuse per chi ci ha lasciato, fa il suo debutto il Coro formato dai cittadini pratesi. L’Orchestra che porta nel suo nome emblema della città che l’ha espressa, vuole ora essere affiancata da un Coro espressione della comunità. Perché la musica sia un veicolo di unione, un idioma universale nel quale far convergere tutti gli idiomi e un punto d’incontro delle voci umane.

 Lo spettacolo di mercoledì 29 è fuori abbonamento.

Alle 18,45 del 30 marzo nella scuola di musica Verdi si terrà l’incontro introduttivo al concerto. Ingresso libero. 

Info: Teatro Politeama Pratese / Via Garibaldi 33, Prato/ tel 0574 603758.  Costo biglietti e abbonamenti.